Tropea: il centro storico

Il centro storico di Tropea giardino dell’Isola
Il centro storico di Tropea la Cattedrale
Il centro storico di Tropea il porto turistico

 

La nostra visita del centro storico inizia, a Largo Villetta, con una panoramica storico- geografica su Tropea. Ammiriamo il Santuario di Santa Maria dell’Isola – luogo simbolo di Tropea e dell’intera Calabria – con la marina e le spiagge che si estendono dal Convento fino al Passo del Cavaliere.

Di fronte a noi, Stromboli, la più vicina delle Eolie, è ben visibile all’orizzonte, protagonista di indimenticabili tramonti. Da largo Villetta ci spostiamo a Piazza Ercole per conoscere le antiche istituzioni di una nobile città che mai conobbe giogo feudale – la sua Università, i due Sedili Portercole e Africano – e costituì perciò, entro le sue mura, un forte patriziato la cui memoria è impressa nei numerosi palazzi nobiliari del centro storico coi loro superbi portali.

Segue la visita al Duomo normanno, che custodisce opere di grande valore storico e artistico. Ci inoltriamo poi nel cuore della città vecchia per visitare la Chiesa del Gesù, dopo aver ammirato, in Largo Galluppi, una cappella trecentesca con stemma degli Angioini e l’annessa Chiesa di San Demetrio.

Concludiamo la nostra passeggiata a largo Ruffa per narrare la cruente storia che nel 1261 portò alla costruzione del convento delle Clarisse.

Submit your review
1
2
3
4
5
Submit
     
Cancel

Create your own review

Viaggio nel Mediterraneo
Average rating:  
 1 reviews
by maria caterina pietropaolo on Viaggio nel Mediterraneo
angoli di paradiso

Professionista eccellente nel far riscoprire quegli angoli di Calabria che neanche i calabresi stessi conoscono. Profonda conoscitrice di percorsi ed itinerari "d'autore", volti alla riscoperta di quel patrimonio storico-artistico e naturalistico lontano dal caos vacanziero, di quei luoghi intrisi di cultura mediterranea rimasti incontaminati. Ama definirsi magnogreca, cristiana e mediterranea, così come la terra a cui appartiene. Gli itinerari proposti da Marianna Adilardi sono una continua sperimentazione della cultura e dello stile di vita dell'essere calabrese nelle sue tante sfaccettature. Si passa da itinerari culturali ad itinerari eno-gastronomia che rendono ogni viaggio unico e particolare.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *